Vacciniamo la riviera

Dal 4 agosto l’Ausl della Romagna ha promosso una campagna di sensibilizzazione, chiamata “Vacciniamo la Riviera” per incentivare alla vaccinazione anti-covid, che è rivolta a tutti i cittadini, ma cerca di raggiungere soprattutto le fasce di popolazione che anche in Romagna, come nel resto del paese , mostrano percentuali di adesione più basse: le persone di età compresa tra i 60 e i 69 anni e i più giovani. Cliniche mobili e camper  stanno girando sulla costa romagnola per vaccinare chi ancora non si è prenotato.